Incontriamoci all'E-commerce Berlin Expo, il 22 febbraio 2024.

Lasciate i vostri contatti, vi invieremo il nostro whitepaper via e-mail.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio di materiale di marketing personalizzato in conformità con la normativa vigente. Informativa sulla privacy. Confermando l'invio, l'utente accetta di ricevere materiale di marketing
Grazie!

Il modulo è stato inviato con successo.
Ulteriori informazioni sono contenute nella vostra casella di posta elettronica.

Innowise è una società internazionale di sviluppo software a ciclo completo fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1600+ professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.
Chi siamo
Innowise è un'azienda internazionale di sviluppo di software a ciclo completo, fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1400 professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.

Tokenizzazione della proprietà: il futuro degli asset immobiliari

Il settore immobiliare è stato tradizionalmente associato a elevate barriere all'ingresso, illiquidità e accessibilità limitata per i piccoli investitori. Tuttavia, con l'avvento del tecnologia blockchain, un nuovo concetto chiamato "tokenizzazione" sta rivoluzionando il modo in cui gli asset immobiliari vengono acquistati, venduti e scambiati. Questo articolo esplora il tokenizzazione del settore immobiliare e il suo potenziale come futuro della gestione degli asset immobiliari.

Che cos'è la tokenizzazione degli immobili?

La tokenizzazione consiste nella conversione di beni tangibili del mondo fisico e digitale, come proprietà e terreni, in token digitali su una blockchain. Ogni token rappresenta una porzione dell'asset sottostante, garantendo agli investitori una proprietà parziale senza richiedere l'acquisto dell'intero asset. Questi token derivano il loro valore dalla proprietà corrispondente, garantendo agli investitori i vantaggi e i potenziali rendimenti legati alla proprietà. Con una dimensione di mercato di circa $200 milioniI token immobiliari rappresentano quasi il 40% del mercato dei titoli digitali, il che li rende un'opzione di investimento sempre più popolare. Il Security Token Market's December 2020 Real Estate Report ha stimato che il market cap totale della tokenizzazione immobiliare è pari a oltre $25 milioni. Nel giugno 2021, il capitale di mercato era salito a oltre $32 milioni, con un aumento di oltre 25% in sei mesi.

Come funziona la tokenizzazione immobiliare?

La tokenizzazione degli immobili comporta diverse fasi chiave. In primo luogo, una proprietà viene sottoposta a due diligence e valutazione da parte di esperti per determinarne il valore di mercato. Successivamente, viene creata una società veicolo (SPV) per detenere la proprietà, garantendo la conformità legale e proteggendo i titolari di token. La proprietà viene quindi suddivisa in unità di proprietà frazionate, rappresentate come token cripto immobiliari su una piattaforma blockchain.

Gli investitori possono quindi acquistare questi token, che forniscono loro diritti di proprietà proporzionali, tra cui il reddito da locazione, l'apprezzamento del capitale e la possibilità di scambiare i loro token sui mercati secondari. I contratti intelligenti, programmati sulla blockchain, automatizzano e applicano i termini dell'investimento, garantendo trasparenza e sicurezza.

gettone immobiliare

Real estate is a tough market for new investors.

The tokenization of real estate lowers the entry barrier and democratizes investments in assets.

Vantaggi della tokenizzazione immobiliare

Ridurre le barriere all'ingresso: ampliare l'accesso agli investimenti immobiliari

La tokenizzazione degli immobili agisce come forza trainante per ampliare le prospettive di investimento, consentendo la proprietà parziale di beni fisici. Questo metodo innovativo facilita il coinvolgimento dei piccoli investitori nel mercato immobiliare, abbattendo le barriere di ingresso convenzionali. A differenza degli investimenti immobiliari tradizionali, che spesso richiedono un capitale iniziale significativo, la tokenizzazione offre requisiti minimi di investimento più bassi, consentendo agli investitori retail di accedere a rendimenti potenzialmente redditizi senza imporre un pesante onere finanziario.

Capacità di creare liquidità: diversificare, minimizzare il rischio e migliorare le dinamiche di mercato.

Uno dei vantaggi principali di tokenizzazione della proprietà è la sua capacità di creare liquidità sul mercato. Sfruttando le capacità della tecnologia blockchain, i token che rappresentano beni fisici possono essere trasferiti con facilità e con forti misure di sicurezza. Questa caratteristica consente agli investitori di migliorare la diversificazione del portafoglio e di mitigare il rischio. Investendo in porzioni frazionate di asset, gli individui ottengono la libertà di acquistare e vendere token sui mercati secondari, sbloccando così asset che in precedenza erano difficili da liquidare. Questa ritrovata liquidità dà potere sia agli investitori che ai proprietari degli asset, favorendo un mercato più dinamico e inclusivo per gli asset tangibili.

Riduzione dei costi di transazione: processi semplificati e maggiori rendimenti

La tokenizzazione immobiliare offre la possibilità di ridurre i costi delle transazioni attraverso processi automatizzati e l'utilizzo di un libro mastro digitale permanente e a prova di manomissione. Sfruttando la tecnologia blockchain, le transazioni di investimento possono essere semplificate, riducendo le pratiche burocratiche e gli oneri amministrativi che richiedono tempo. L'automazione e l'efficienza della tokenizzazione non solo accelerano il completamento delle transazioni, ma contribuiscono anche a ridurre i costi per tutte le parti coinvolte. In ultima analisi, ciò porta a un aumento dei rendimenti per gli investitori, poiché una maggiore efficienza si traduce in un aumento della redditività. Inoltre, la tokenizzazione offre ulteriori vantaggi come il monitoraggio in tempo reale della tabella di capitalizzazione, una migliore accessibilità e una maggiore trasparenza per i potenziali investitori. Grazie al libro mastro decentralizzato della blockchain, i soggetti interessati possono ottenere informazioni preziose sul panorama degli investimenti, consentendo loro di prendere decisioni informate sulla base di informazioni precise e aggiornate.

Transazioni più trasparenti ed efficienti: rivoluzionare il processo di compravendita

La tokenizzazione rivoluziona le transazioni convenzionali che coinvolgono proprietà fisiche, eliminando intermediari come broker o agenti. Questo processo semplificato accelera la compravendita di beni, riducendo le complessità e migliorando l'efficienza delle transazioni. L'incorporazione della tecnologia blockchain garantisce la trasparenza, in quanto tutte le transazioni sono registrate e immutabili su un libro mastro decentralizzato. Questa maggiore trasparenza alimenta la fiducia degli investitori, riduce il rischio di attività fraudolente e migliora l'integrità complessiva delle transazioni.

Migliore liquidità: proprietà frazionaria e mercati secondari

La tokenizzazione degli asset tangibili rompe la barriera della liquidità di asset tradizionalmente difficili da vendere, dividendoli in token. Questo modello di proprietà frazionaria consente agli investitori di scambiare frazioni di questi beni sui mercati secondari, offrendo un'opportunità di uscita e aumentando la liquidità complessiva. I proprietari di immobili possono sbloccare il valore dei loro beni, mentre gli investitori godono di una maggiore flessibilità e diversificazione dei loro portafogli di investimento. Il mercato secondario di questi token amplifica ulteriormente la liquidità offrendo una piattaforma per un'interazione senza soluzione di continuità e transazioni efficienti tra acquirenti e venditori.

Opportunità per i piccoli investitori: democratizzazione degli investimenti immobiliari

La tokenizzazione amplia l'accessibilità del mercato immobiliare, rendendolo inclusivo per una più ampia gamma di investitori, compresi quelli con budget limitati. Riducendo il requisito minimo di investimento, la tokenizzazione consente ai singoli di investire in immobili di valore che in precedenza erano fuori portata. Questa democratizzazione degli investimenti immobiliari consente ai piccoli investitori di impegnarsi in questa classe di attività e di raccogliere i potenziali rendimenti associati alle iniziative immobiliari. Grazie alla tokenizzazione, gli individui hanno ora l'opportunità di esplorare e capitalizzare le prospettive immobiliari che in precedenza erano limitate a pochi privilegiati.

Diminuzione del rischio di controparte: miglioramento della fiducia e della sicurezza

La tokenizzazione degli asset sfrutta le caratteristiche di sicurezza della tecnologia blockchain, riducendo efficacemente il rischio di controparte. I contratti intelligenti, che sono parte integrante della tokenizzazione, garantiscono che le transazioni avvengano solo se vengono soddisfatte condizioni predeterminate. Questo elimina il potenziale di frode o di non conformità, creando un ambiente di investimento sicuro per gli investitori. Inoltre, la proprietà frazionata resa possibile dalla tokenizzazione disperde il rischio tra più investitori, anziché concentrarlo su un unico proprietario. Grazie alla riduzione del rischio di controparte, la tokenizzazione rafforza la fiducia degli investitori e crea un panorama di investimenti più solido.
sicurezza

Ridurre i costi transazionali e migliorare l'efficienza: il potere dei contratti intelligenti

La tokenizzazione introduce il potenziale trasformativo dei "contratti intelligenti", rivoluzionando i processi transazionali nel settore immobiliare. Sostituendo le tradizionali pratiche burocratiche e la laboriosa amministrazione, i contratti intelligenti snelliscono e automatizzano le attività complesse, riducendo significativamente i costi operativi e migliorando l'efficienza complessiva. Questa tecnologia innovativa consente il trasferimento senza attriti di beni immobiliari digitali, aprendo agli investitori nuove strade per gestire processi precedentemente macchinosi in modo rapido e sicuro. I contratti intelligenti promettono di ridisegnare il modo in cui vengono condotte le transazioni nel mercato immobiliare, aprendo la strada a un panorama di investimenti più efficiente e conveniente.

Chiarezza normativa e investitori istituzionali: aprire la strada alla crescita

Sebbene i vantaggi dei mercati secondari per gli asset immobiliari digitali siano evidenti, l'attrazione di una partecipazione attiva da parte degli investitori istituzionali dipende dalla chiarezza normativa. Poiché gli investitori istituzionali si aspettano una regolamentazione più chiara, il mercato è pronto per un'espansione sostanziale una volta stabiliti i quadri e le linee guida necessari. Lo sviluppo del mercato sarà accelerato da un maggiore coinvolgimento degli investitori istituzionali, che porterà a un'ulteriore crescita e alla realizzazione del pieno potenziale della tokenizzazione immobiliare.

Audit e trasparenza: aggiungere valore ai portafogli di investimento

Gli asset digitali incorporati nei portafogli di investimento apportano maggiore trasparenza e tracciabilità, grazie alle proprietà intrinseche della tecnologia blockchain. L'utilizzo della natura immutabile e decentralizzata della blockchain garantisce la trasparenza e la tracciabilità delle transazioni, infondendo fiducia agli investitori e promuovendo la responsabilità. Abbracciando gli asset digitali, gli investitori traggono vantaggio dal punto di vista della revisione contabile, in quanto la tecnologia sottostante migliora la chiarezza e l'affidabilità dei documenti finanziari. L'incorporazione di asset digitali basati su blockchain rappresenta un significativo passo avanti nella gestione del portafoglio, in quanto aggiunge valore attraverso una maggiore trasparenza e infonde fiducia negli investitori.

Considerazioni chiave sulla tokenizzazione immobiliare

Se da un lato la tokenizzazione presenta numerosi vantaggi, dall'altro comporta alcune sfide e rischi. Tra questi, le incertezze normative, la potenziale volatilità del mercato, la necessità di solide misure di cybersecurity e la dipendenza dall'infrastruttura blockchain. Affrontare queste sfide attraverso quadri normativi, standard di settore e progressi tecnologici sarà fondamentale per l'adozione diffusa di immobili tokenizzati.

Garantire la conformità normativa

Per rispettare le normative locali, è essenziale imporre l'identificazione obbligatoria degli utenti prima di vendere i token. Ad esempio, nessuno Stato autorizzerebbe l'emissione di token a meno che non sia sicuro che persone appartenenti a organizzazioni terroristiche non possano ottenerli. Per soddisfare questi requisiti, abbiamo implementato un sistema di blocco dell'accesso ai token basato su smart contract combinando SoulBound NFT tecnologia e le procedure KYC. Di conseguenza, gli utenti che non sono stati sottoposti a KYC o che non sono in possesso dei corrispondenti documenti SoulBound NFT nei loro portafogli non potranno effettuare operazioni relative ai token o accedere alla piattaforma.

Implicazioni per la legge sui valori mobiliari

In generale, la classificazione della tokenizzazione immobiliare come titolo è comune, ma è fondamentale valutare ogni singolo token separatamente fin dall'inizio. Se un token è considerato un titolo, l'emissione di tale token sarà disciplinata dai requisiti del prospetto o dalla possibilità di avvalersi di un'esenzione, come l'esenzione per gli "investitori accreditati". Inoltre, l'emittente deve anche tenere conto dei relativi obblighi di registrazione, oltre che dei requisiti del prospetto.

Riconciliazione con i registri immobiliari

Per garantire la distintività della tokenizzazione delle proprietà, è fondamentale allineare la transazione con i sistemi di registrazione fondiaria prevalenti. Ad esempio, dato che ogni regione del Canada ha un proprio sistema di registrazione fondiaria, l'emittente di un token immobiliare deve assumersi la responsabilità di armonizzare la transazione con i sistemi di registrazione fondiaria delle regioni specifiche in cui si trovano le proprietà fisiche.  

Casi d'uso

La tokenizzazione degli immobili ha introdotto un approccio innovativo che sta trasformando il panorama convenzionale della proprietà e degli investimenti immobiliari. Questo concetto innovativo, benché relativamente nuovo, ha già registrato notevoli successi nel settore immobiliare digitale. Eccone alcuni esempi di immobili digitali.

Pionieri della tokenizzazione: Elevated Returns e St. Regis Resort

Nel 2018, Elevated Returns, una società di gestione patrimoniale con sede a New York, è balzata agli onori delle cronache per completando la sua prima operazione immobiliare di tokenizzazione. L'azienda ha intrapreso un'iniziativa innovativa, tokenizzando il prestigioso Resort St. Regis ad AspenColorado, con un valore stimato di $18 milioni, utilizzando la blockchain Ethereum. Inizialmente si pensava di vendere la proprietà come un singolo bene, Elevated Returns ha optato per offrire 18,9% di proprietà attraverso la vendita di token. Per facilitare la vendita dei token, Elevated Returns ha collaborato con Templum Markets LLP e ha utilizzato la piattaforma Indiegogo. Questo sforzo di collaborazione ha aperto le porte a nuove possibilità in investimento immobiliare tokenizzatoattirando una gamma più ampia di investitori desiderosi di partecipare alla proprietà frazionata.

Il Cigno Rosso e il potere della tokenizzazione

Anche Red Swan, un mercato immobiliare commerciale con sede in Texas, ha fatto passi da gigante nel campo della tokenizzazione. Sfruttando la piattaforma di token di sicurezza Polymath, Red Swan è riuscita a tokenizzato un valore di $2,2 miliardi di asset immobiliaricon altri $4 miliardi di immobili in lista per la tokenizzazione, come riportato da CoinDesk nel febbraio 2020. Questo impressionante risultato sottolinea il crescente riconoscimento della tokenizzazione come catalizzatore di liquidità, efficienza e riduzione dei costi nel mercato immobiliare.

Il futuro degli asset immobiliari tokenizzati

Il futuro degli asset immobiliari tokenizzati promette di trasformare il settore e di rivoluzionare le opportunità di investimento. Con l'avanzare della tecnologia e l'adeguamento dei quadri normativi, possiamo prevedere un'adozione diffusa dei beni immobiliari tokenizzati su scala globale. Questo cambiamento sarà probabilmente accompagnato dall'emergere di piattaforme specializzate e di mercati immobiliari tokenizzati dedicato alla negoziazione di token immobiliari, che aumenterà la liquidità e amplierà le opzioni di investimento.

La tokenizzazione offre un metodo comodo e conveniente per investire in asset immobiliari. Tuttavia, a causa della sua novità, manca ancora un quadro normativo coerente che disciplini la tokenizzazione immobiliare. L'applicazione delle leggi sui titoli varia a seconda della natura dell'asset tokenizzato e questa mancanza di chiarezza può rappresentare una sfida per i partecipanti al mercato.

Nonostante queste sfide, la tokenizzazione ha il potenziale per rivoluzionare gli investimenti immobiliari aumentando la liquidità in una classe di asset altrimenti illiquida, riducendo le barriere all'ingresso per gli investitori retail e abbassando i costi di transazione. Tuttavia, è fondamentale affrontare questioni chiave come la definizione di una chiara regolamentazione del mercato, la riconciliazione degli asset tokenizzati con i registri dei titoli di proprietà e l'implementazione di un reporting centralizzato delle transazioni.

Per gli investitori e i proprietari di immobili che desiderano capitalizzare le opportunità offerte dalla tokenizzazione immobiliare, è essenziale richiedere la consulenza di esperti. Superando queste complessità e lavorando insieme, le parti interessate possono sbloccare il pieno potenziale del settore immobiliare tokenizzato e dare forma a un futuro in cui l'investimento in immobili è più accessibile ed efficiente che mai.

Grazie per la valutazione!
Grazie per il commento!
autore
Andrew Nalichaev Esperto di blockchain

Indice dei contenuti

Valuta questo articolo:

4/5

4.8/5 (45 recensioni)

Contenuti correlati

Blog
sviluppatori junior
Blog
Tokenizzazione Sprint
Blog
Tecnologie digitali per la produzione
Blog
Le principali tendenze di sviluppo del software
Blog
10 modelli di architettura software da conoscere
Blog
Intelligenza decisionale
Blog
L'intelligenza artificiale nella sanità
Blog
Blog

Ci ha portato una sfida?

    Si prega di includere i dettagli del progetto, la durata, lo stack tecnologico, i professionisti IT necessari e altre informazioni pertinenti
    Registra un messaggio vocale sul tuo
    progetto per aiutarci a capirlo meglio
    Allega ulteriori documenti se necessario
    Caricare il file

    È possibile allegare fino a 1 file di 2 MB complessivi. File validi: pdf, jpg, jpeg, png

    Vi informiamo che cliccando sul pulsante Invia, Innowise tratterà i vostri dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy allo scopo di fornirvi informazioni adeguate.

    Cosa succede dopo?

    1

    Dopo aver ricevuto ed elaborato la vostra richiesta, vi ricontatteremo a breve per illustrare le esigenze del progetto e firmare un NDA per garantire la riservatezza delle informazioni.

    2

    Dopo aver esaminato i requisiti, i nostri analisti e sviluppatori elaborano una proposta di progetto con l'ambito di lavoro, le dimensioni del team, i tempi e i costi stimati.

    3

    Organizziamo un incontro con voi per discutere l'offerta e giungere a un accordo.

    4

    Firmiamo un contratto e iniziamo a lavorare sul vostro progetto il prima possibile.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    Questo sito web utilizza i cookie

    Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre annunci o contenuti personalizzati e analizzare il traffico del sito. Facendo clic su "Accetta tutto", si acconsente al nostro utilizzo dei cookie. Scopri il nostro Informativa sulla privacy.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    freccia