Incontriamoci all'E-commerce Berlin Expo, il 22 febbraio 2024.

Lasciate i vostri contatti, vi invieremo il nostro whitepaper via e-mail.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio di materiale di marketing personalizzato in conformità con la normativa vigente. Informativa sulla privacy. Confermando l'invio, l'utente accetta di ricevere materiale di marketing
Grazie!

Il modulo è stato inviato con successo.
Ulteriori informazioni sono contenute nella vostra casella di posta elettronica.

Innowise è una società internazionale di sviluppo software a ciclo completo fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1600+ professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.
Chi siamo
Innowise è un'azienda internazionale di sviluppo di software a ciclo completo, fondata nel 2007. fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1400 professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.

Cybersecurity nel settore bancario: importanza, minacce e sfide

La minaccia di frodi finanziarie, attacchi informatici e altre attività dannose è diventata una delle principali preoccupazioni per le aziende di tutto il mondo, in particolare per quelle del settore bancario. Poiché la gestione del rischio è essenziale per proteggere i beni e mantenere la fiducia dei clienti, è importante comprendere e tenersi aggiornati sulle ultime novità in materia. tendenze della sicurezza informatica nel settore bancario e le best practice applicabili specificamente alle banche. Con i continui cambiamenti tecnologici, le normative e le richieste di sicurezza che aumentano la complessità generale, può essere difficile mantenere i sistemi in funzione in modo sicuro e continuare a raggiungere gli obiettivi aziendali. 

Per aiutare le banche a proteggere meglio le loro reti contro le minacce in evoluzione, sia interne che esterne, questo articolo del blog analizza più da vicino gli attuali rischi di cybersecurity che le banche si trovano ad affrontare oggi, nonché le soluzioni strategiche che gli istituti possono sfruttare per difendersi dagli avversari che vogliono accedere ai dati personali.

Stato attuale della sicurezza informatica nelle banche

Nel 2020, gli attacchi informatici si sono classificati al quinto posto tra i rischi principali, diventando la nuova norma per il settore pubblico e privato. Secondo Rivista sulla sicurezzaOgni giorno si verificano oltre 2.200 attacchi, il che equivale a circa un attacco informatico ogni 39 secondi.  Entro il 2025 questi numeri aumenteranno in modo significativo, dato che i cyberattacchi all'IoT da soli sono si prevede un raddoppio e la criminalità informatica costeranno alle aziende di tutto il mondo una cifra stimata in $10,5 trilioni un anno. La pandemia COVID-19 ha dato il via a una grande ondata di attacchi informatici nel 2019. A causa dell'incertezza sul lavoro in remoto e sulla protezione digitale delle aziende, la criminalità informatica è aumentata drasticamente di 600%. Questa nuova realtà ha costretto tutti i settori ad adattarsi rapidamente e ad abbracciare nuove soluzioni che hanno portato a un inasprimento delle normative per la sicurezza informatica per i servizi finanziari. 
Sicurezza informatica nel settore bancario

Importanza della cybersicurezza per il settore bancario

Il rapido progresso della tecnologia ha reso il mantenimento di un sistema sicuro sempre più importante per le banche. Nel mondo digitale di oggi, i dati personali sensibili, come le informazioni bancarie e le password, sono ancora più a rischio di violazione o di accesso da parte di malintenzionati. La sicurezza dei dati dei clienti è fondamentale per la sopravvivenza e la reputazione di una banca. Per raggiungere questo obiettivo, le banche devono essere costantemente vigili, implementando misure di sicurezza avanzate che proteggano dalle minacce alla sicurezza derivanti dalla navigazione in Internet o dalle attività bancarie online. Le banche devono inoltre assicurarsi di utilizzare gli ultimi aggiornamenti del software e fornire una formazione a tutti i dipendenti su come gestire correttamente i dati dei clienti e le transazioni bancarie in modo sicuro. In definitiva, proteggere i dati dei clienti attraverso una solida sicurezza informatica è indispensabile per garantire la sicurezza nel settore bancario e assicurare la longevità delle operazioni commerciali.

Importanza della cybersicurezza per il settore bancario

Le principali minacce alla cybersecurity per le banche

Negli ultimi anni, la criminalità informatica è aumentata a tal punto da essere già oggettivamente considerata la principale minaccia per il settore finanziario. Con il miglioramento degli approcci e delle competenze degli hacker, è sempre più difficile respingere gli attacchi in modo coerente. Di seguito sono riportati i principali minacce alla sicurezza informatica nel settore bancario.

Attacchi di phishing

In questo caso, gli hacker creano siti cloni che possono essere facilmente raggiunti da qualsiasi utente attraverso servizi di messaggistica di terze parti. Poiché il sito presenta un'autenticazione a più fattori credibile e, in generale, ha l'aspetto di un sito reale, gli utenti non si rendono nemmeno conto di aver già fornito le proprie credenziali agli hacker.

Negazione distribuita del servizio (DDoS)

Un attacco DDoS utilizza una botnet - una raccolta di apparecchi online collegati - per inondare un sito web bersaglio di traffico falso. A differenza di altri attacchi informatici, un attacco DDoS non cerca di compromettere la sicurezza. Il suo obiettivo è invece quello di esaurire le risorse della rete, del server o dell'applicazione in modo da renderle indisponibili per il pubblico target. Un attacco DDoS può anche essere utilizzato per mascherare altre attività dannose e disabilitare i dispositivi di sicurezza, violando la sicurezza dell'obiettivo. È inoltre interessante notare che durante la pandemia il numero di attacchi DDoS è aumentato da 30% nel settore dei servizi finanziari.

Dati non criptati

Mentre i criminali informatici diventano sempre più creativi, le minacce ai dati non sono diminuite nel tempo. Non è più sufficiente proteggere i punti di accesso ai dati: i dati stessi devono essere crittografati. IBM ha riportato che il costo medio di una violazione dei dati è di $4,35 milioni. Il prezzo aumenterà sicuramente in futuro, poiché i cyberattacchi si verificano ogni giorno, causando danni enormi ad aziende e utenti. Tuttavia, metodi di crittografia robusti possono ridurre o eliminare completamente queste spese.
Le principali minacce alla cybersicurezza affrontate dalle banche

Ransomware

Il ransomware viene utilizzato dai criminali informatici per criptare dati importanti e impedire ai proprietari di accedervi a meno che non paghino un riscatto. Questo attacco informatico rappresenta una seria minaccia per le banche, purtroppo, 90% di loro sono già stati colpiti.  Nell'era delle criptovalute, i truffatori sono particolarmente interessati a trovare punti deboli nel sistema decentralizzato. Se questi punti deboli esistono, possono facilmente rubare denaro dal sistema di scambio.

Manipolazione dei dati

La pratica di modificare documenti e informazioni digitali è nota come manipolazione dei dati. I criminali informatici si infiltrano nelle reti utilizzando qualsiasi vettore di attacco, accedono a software o applicazioni e modificano i dati. Manipolando i dati invece di rubarli, gli hacker possono avere più successo nel creare conseguenze disastrose per le organizzazioni o gli individui. Si tratta di un cyberattacco sofisticato, poiché può passare molto tempo prima che un utente si accorga che le sue informazioni sensibili e riservate sono state alterate in modo irreversibile.

Spoofing

Lo spoofing è una forma di attacco informatico in cui i criminali mascherano la propria identità come una fonte affidabile e conosciuta per rubare informazioni riservate o denaro. Le banche sono costantemente minacciate da attacchi di spoofing, che possono avere gravi conseguenze per i loro clienti e le loro operazioni. Inoltre, sta prendendo sempre più piede l'attacco man-in-the-middle, in cui un hacker intercetta le comunicazioni tra un cliente e la banca, al fine di ottenere l'accesso ai dati personali, deviare i pagamenti o addirittura lanciare un attacco denial of service. È quindi essenziale che le banche rimangano vigili e adottino misure per proteggersi da queste minacce.

Normative di cybersecurity per le banche che hanno un impatto sulle FinTech

Le istituzioni finanziarie dovrebbero seguire FinTech per mantenere una solida posizione di sicurezza e prevenire le violazioni dei dati. Grazie a queste norme, i responsabili della sicurezza possono valutare le loro posizioni di sicurezza e quelle dei loro fornitori. Inoltre, l'organizzazione può facilmente identificare i processi e le procedure necessarie per mitigare i rischi di cybersecurity. Di seguito sono riportati i tre regolamenti finanziari più comuni le norme di cybersecurity nel settore bancario.

NIST

Il NIST è diventato lo standard numero 1 per la valutazione della sicurezza informatica, l'identificazione dei punti deboli della sicurezza e la conformità alla legislazione sulla sicurezza informatica, anche quando la conformità non è obbligatoria. Il NIST ha sviluppato 110 requisiti che coprono vari aspetti delle procedure, delle politiche e della tecnologia IT di un'organizzazione. Questi requisiti riguardano il controllo degli accessi, la configurazione dei sistemi e i metodi di autenticazione. Inoltre, definiscono i protocolli per la sicurezza informatica e la risposta agli incidenti. Il rispetto di ciascuno di questi requisiti garantisce che la rete, i sistemi e i dipendenti dell'organizzazione siano preparati in modo efficiente per gestire in modo sicuro qualsiasi Controlled Unclassified Information (CUI).

Legge sul segreto bancario/antiriciclaggio (BSA/AML)

Il Bank Secrecy Act / Anti-Money Laundering (BSA/AML) è un insieme di leggi e regolamenti concepiti per aiutare le istituzioni finanziarie a individuare e prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. I requisiti BSA/AML sono fondamentali per banche, cooperative di credito e altri istituti finanziari, in quanto aiutano a proteggere i loro clienti da frodi, furti e altre attività illegali. Questi regolamenti forniscono inoltre alle autorità di regolamentazione gli strumenti necessari per garantire che le banche rispettino le regole stabilite dal governo. Per questo motivo, la conformità alla BSA/AML è essenziale per qualsiasi istituto che abbia a che fare con denaro o beni.

Normative di cybersecurity per le banche che hanno un impatto sulle FinTech

Standard di sicurezza dei dati dell'industria delle carte di pagamento (PCI DSS)

PCI DSS è un insieme di standard di sicurezza progettati per proteggere i dati dei clienti e le informazioni sui pagamenti da accessi, usi o divulgazioni non autorizzati. La conformità agli standard PCI DSS è obbligatoria per tutte le aziende che elaborano, memorizzano o trasmettono informazioni sulle carte di credito. Aderendo a questi standard, le aziende possono garantire l'integrità dei dati dei clienti e proteggerli dalle minacce informatiche.

GDPR

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (EU-GDPR) è un quadro di sicurezza progettato per proteggere le informazioni personali dei cittadini. Tutte le aziende che trattano i dati privati dei cittadini dell'UE, sia manualmente che automaticamente, devono rispettare il GDPR. Questo regolamento evidenzia una serie di linee guida sulla sicurezza per gli incaricati del trattamento e i responsabili del trattamento dei dati, al fine di garantire la sicurezza di tutti i dati degli utenti durante il loro ciclo di vita.

ISO/IEC 27001

Lo standard ISO/IEC 27001, riconosciuto a livello mondiale, riduce al minimo i rischi per la sicurezza e protegge i sistemi informatici. Si tratta di un insieme di politiche e procedure di sicurezza riconosciute a livello internazionale, progettate per aiutare le aziende a migliorare le loro posizioni di sicurezza in un'ampia gamma di settori.

Grazie alla sua reputazione di standard internazionale per la resilienza della sicurezza informatica e la protezione dei dati, le istituzioni finanziarie che desiderano esibire le loro eccellenti procedure di sicurezza informatica agli stakeholder dovrebbero ottenere l'accreditamento ISO/IEC 27001.

Riassumendo

La sicurezza dei dati di un'organizzazione è una delle principali preoccupazioni. Per le banche che conservano enormi quantità di dati personali e liste di transazioni, le soluzioni e le procedure di cybersecurity sono fondamentali. Oggi il importanza della sicurezza informatica nel settore bancario non può essere ignorato. Grazie allo sviluppo tecnologico, gli attacchi informatici ai sistemi bancari sono diventati più comuni.

Innowise è una delle principali società di sviluppo software, specializzata nello sviluppo di software bancari con particolare attenzione alla cybersecurity. Sfruttando le tecnologie più recenti, siamo in grado di fornire alle organizzazioni soluzioni innovative su misura per le loro esigenze aziendali. Innowise utilizza la sua vasta esperienza nel settore e le sue capacità di risoluzione dei problemi per garantire una protezione superiore contro le minacce informatiche e le violazioni dei dati. In definitiva, l'esperienza di Innowise in sviluppo di software bancario aiuta le aziende a prevenire le minacce informatiche fornendo sistemi sicuri che danno priorità alla sicurezza e all'usabilità.

Grazie per la valutazione!
Grazie per il commento!
autore
Denis Yarosh Account Manager in FinTech

Indice dei contenuti

Valuta questo articolo:

4/5

4.8/5 (45 recensioni)

Contenuti correlati

Ci ha portato una sfida?

    Si prega di includere i dettagli del progetto, la durata, lo stack tecnologico, i professionisti IT necessari e altre informazioni pertinenti
    Registra un messaggio vocale sul tuo
    progetto per aiutarci a capirlo meglio
    Allega ulteriori documenti se necessario
    Caricare il file

    È possibile allegare fino a 1 file di 2 MB complessivi. File validi: pdf, jpg, jpeg, png

    Vi informiamo che cliccando sul pulsante Invia, Innowise tratterà i vostri dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy allo scopo di fornirvi informazioni adeguate.

    Cosa succede dopo?

    1

    Dopo aver ricevuto ed elaborato la vostra richiesta, vi ricontatteremo a breve per illustrare le esigenze del progetto e firmare un NDA per garantire la riservatezza delle informazioni.

    2

    Dopo aver esaminato i requisiti, i nostri analisti e sviluppatori elaborano una proposta di progetto con l'ambito di lavoro, le dimensioni del team, i tempi e i costi stimati.

    3

    Organizziamo un incontro con voi per discutere l'offerta e giungere a un accordo.

    4

    Firmiamo un contratto e iniziamo a lavorare sul vostro progetto il prima possibile.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    Questo sito web utilizza i cookie

    Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione, proporre annunci o contenuti personalizzati e analizzare il traffico del sito. Facendo clic su "Accetta tutto", si acconsente al nostro utilizzo dei cookie. Scopri il nostro Informativa sulla privacy.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    freccia