Lasciate i vostri contatti, vi invieremo il nostro whitepaper via e-mail.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio di materiale di marketing personalizzato in conformità con la normativa vigente. Informativa sulla privacy. Confermando l'invio, l'utente accetta di ricevere materiale di marketing
Grazie!

Il modulo è stato inviato con successo.
Ulteriori informazioni sono contenute nella vostra casella di posta elettronica.

Innowise è una società internazionale di sviluppo software a ciclo completo fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1600+ professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.
Chi siamo
Innowise è una società internazionale di sviluppo software a ciclo completo fondata nel 2007. Siamo un team di oltre 1600+ professionisti IT che sviluppano software per altri professionisti in tutto il mondo.

AI e IoT al bivio: l'ascesa dell'AIoT e il suo impatto sul futuro

Nell'era della trasformazione digitale, le aziende stanno sfruttando tecnologie avanzate quali AI per l'IoT per ridurre i costi, aumentare l'efficienza e migliorare il servizio clienti. Due delle tecnologie in più rapida evoluzione, l'intelligenza artificiale (AI) e l'Internet delle cose (IoT), stanno convergendo per creare un nuovo paradigma che promette di rivoluzionare il modo in cui le aziende operano e competono sul mercato. Questa potente combinazione, nota come intelligenza artificiale delle cose (AIoT), sta trasformando ogni settore, dalla vendita al dettaglio alla sanità, dall'automotive all'agricoltura.

Secondo Le previsioni di GartnerEntro il 2023, circa un terzo delle aziende che implementano iniziative IoT utilizzerà l'IA in almeno un progetto. Con l'uso di applicazioni di IA, i dati grezzi possono essere analizzati in tempo reale, consentendo ai dispositivi connessi di agire tempestivamente in base alle informazioni ricevute.

Come l'AI e l'IoT convergono per cambiare il modo di fare business

L'AIoT consiste nello sfruttare la potenza dell'intelligenza artificiale per dare un senso alle grandi quantità di dati grezzi generati dall'Internet delle cose. I dispositivi IoT stanno proliferando rapidamente, dalle case intelligenti agli indossabili, dalle città intelligenti alle apparecchiature industriali. Questi dispositivi generano enormi quantità di dati che possono essere analizzati per ottenere informazioni e migliorare le operazioni. Ma senza l'intelligenza artificiale, questi dati sono spesso schiaccianti e difficili da gestire.

Applicando l'apprendimento automatico e altre tecnologie di intelligenza artificiale ai dati IoT, le organizzazioni ottengono informazioni in tempo reale sulle operazioni, migliorano l'esperienza dei clienti e ottimizzano i processi. Ad esempio, analizzando i dati dei sensori delle apparecchiature di produzione, le organizzazioni individuano i problemi prima che diventino tali e programmano la manutenzione in modo proattivo. Ciò consente di risparmiare milioni di dollari in termini di perdita di produttività e costi di riparazione.

Vantaggi e benefici delle applicazioni AIoT in ambito aziendale

L'integrazione di Soluzioni AI e IoT ha aperto una nuova era di innovazione nel mondo degli affari. Questa convergenza di tecnologie all'avanguardia offre numerosi vantaggi e benefici alle aziende di vari settori e dimensioni. L'AIoT ha il potenziale per rivoluzionare il modo in cui le aziende operano e competono sul mercato, dalla semplificazione delle operazioni al miglioramento dell'esperienza dei clienti.

Estrazione dei dati, condivisione e formulazione delle percezioni degli utenti

L'intelligenza artificiale delle cose offre alle aziende la possibilità di estrarre e condividere dati da più fonti, consentendo loro di formulare le percezioni degli utenti. Analizzando tutti questi dati grezzi provenienti dai dispositivi dell'Internet delle cose, le organizzazioni ottengono una comprensione più approfondita dei comportamenti, delle preferenze e delle tendenze dei loro clienti. Ciò aiuta le aziende a creare campagne di marketing più personalizzate e mirate, nonché a sviluppare nuovi prodotti e servizi che soddisfino meglio le esigenze dei clienti. Inoltre, l'AIoT aiuta le aziende a prendere decisioni strategiche migliori, fornendo loro l'accesso a dati estesi provenienti da varie fonti, consentendo loro di prendere decisioni più informate.

Miglioramento dell'esperienza del cliente

L'AIoT aiuta anche le aziende a migliorare l'esperienza dei clienti, fornendo raccomandazioni personalizzate e servizi su misura. Ad esempio, analizzando i dati dei clienti provenienti dai dispositivi domestici intelligenti, un rivenditore raccomanda i prodotti che hanno maggiori probabilità di interessare un determinato cliente, in base ai suoi acquisti e comportamenti passati. Questo porta a una maggiore soddisfazione e fedeltà dei clienti.

Eliminazione dei tempi di inattività

L'AIoT aiuta le aziende a eliminare i tempi di fermo rilevando i potenziali problemi prima che si verifichino. Analizzando i dati dei sensori delle apparecchiature industriali, ad esempio, le organizzazioni identificano quando le macchine iniziano a mostrare segni di usura e programmano la manutenzione in modo proattivo. In questo modo si evitano costosi fermi macchina e si riducono i costi di riparazione.

Sicurezza migliorata

L'AIoT contribuisce a migliorare la sicurezza rilevando e prevenendo gli attacchi informatici. Le aziende possono prevenire in modo proattivo potenziali violazioni della sicurezza utilizzando l'analisi in tempo reale dei dati del traffico di rete, consentendo loro di identificare le anomalie e di intervenire tempestivamente, mitigando così i potenziali danni.

Migliore efficienza operativa

L'AIoT consente alle aziende di migliorare l'efficienza operativa attraverso l'automazione dei processi e la riduzione al minimo della necessità di lavoro manuale. Ad esempio, utilizzando l'intelligenza artificiale per analizzare i dati dei sensori delle apparecchiature di produzione, le organizzazioni possono automatizzare i programmi di manutenzione e riparazione, riducendo la necessità di intervento umano.

Aumento dell'automazione

L'uso dell'AIoT porta a un aumento dell'automazione, in cui macchine e dispositivi comunicano tra loro ed eseguono attività senza l'intervento umano. Questo porta a una maggiore efficienza, a risparmi sui costi e a una riduzione degli errori umani. Ad esempio, in un impianto di produzione, l'AIoT viene utilizzato per monitorare e controllare i macchinari, con conseguente riduzione dei tempi di fermo e aumento della produttività. Nel settore dei trasporti, l'AIoT viene utilizzata per i veicoli autonomi e i sistemi di gestione del traffico, con conseguente miglioramento della sicurezza e riduzione della congestione del traffico. Le possibilità di aumentare l'automazione con l'AIoT sono vaste e le aziende possono trarre grandi vantaggi sfruttando questa tecnologia per ottimizzare le loro operazioni.

Migliore elaborazione dell'analisi aziendale

Integrando gli algoritmi di intelligenza artificiale con i dati raccolti dai dispositivi IoT, le aziende possono analizzare efficacemente i dati grezzi e i grandi insiemi di dati e acquisire preziose informazioni. L'AIoT consente alle aziende di scoprire tendenze, modelli e correlazioni che potrebbero sfuggire agli analisti umani. Grazie alle capacità di apprendimento automatico, fa previsioni accurate, rileva le anomalie e offre raccomandazioni attuabili. In questo modo le aziende possono fare scelte ben informate, migliorare l'efficacia operativa e scoprire possibilità nascoste di crescita ed efficienza. Con l'AIoT, le aziende possono sbloccare il pieno potenziale dei loro dati, ottenendo un vantaggio competitivo sul mercato.

Tracciamento e gestione intelligente dell'inventario

Le organizzazioni possono conoscere in tempo reale le quantità, la posizione e lo stato delle scorte integrando gli algoritmi di intelligenza artificiale con i dispositivi IoT. I sensori e i dispositivi IoT forniscono continuamente dati sui livelli delle scorte, sui movimenti e su fattori ambientali come temperatura e umidità. Utilizzando gli algoritmi di intelligenza artificiale, le aziende possono sfruttare l'analisi dei dati in tempo reale per ottimizzare i livelli di inventario, ridurre le scorte o l'eccesso di scorte e ottimizzare le operazioni della supply chain. L'AIoT consente anche una previsione accurata della domanda, permettendo alle aziende di considerare la domanda dei clienti nella pianificazione delle scorte. Il monitoraggio e la gestione intelligenti delle scorte, grazie all'AIoT, riducono i costi di trasporto, migliorano l'evasione degli ordini e ottimizzano la supply chain.

Gestione avanzata dei rischi

Sfruttando gli algoritmi di intelligenza artificiale e i dati in tempo reale dei dispositivi connessi, le aziende possono monitorare e valutare in modo proattivo i rischi in vari ambiti. L'AIoT consente il monitoraggio continuo delle operazioni, delle prestazioni delle apparecchiature e delle condizioni ambientali, aiutando le aziende a rilevare potenziali rischi e anomalie in tempo reale. Ad esempio, può valutare i dati provenienti dai sensori IoT per individuare modelli indicativi di guasti alle apparecchiature o di necessità di manutenzione, consentendo alle aziende di programmare una manutenzione proattiva e di prevenire costosi tempi di fermo. Inoltre, rafforza la sicurezza rilevando potenziali violazioni della sicurezza o accessi non autorizzati attraverso l'analisi dei dati e il rilevamento delle anomalie. L'integrazione dell'AIoT nelle strategie di gestione del rischio consente alle aziende di intraprendere azioni preventive tempestive, di ridurre la probabilità di errori, danni o perdite e di garantire la continuità e la resilienza aziendale.

Attivare prodotti/servizi nuovi e migliorati

L'AIoT aiuta anche le aziende ad attivare prodotti e servizi nuovi e migliorati. Analizzando i dati dei clienti dai dispositivi connessi, le organizzazioni identificano le esigenze non soddisfatte e sviluppano nuovi prodotti e servizi che rispondono meglio alle necessità dei clienti. Questo le aiuta a rimanere davanti alla concorrenza e a guidare la crescita.

Maggiore scalabilità IoT

L'AIoT consente alle aziende di ottenere una maggiore scalabilità dell'infrastruttura dell'Internet delle cose. Sfruttando l'intelligenza artificiale e gli algoritmi di apprendimento automatico, le organizzazioni ottimizzano la loro rete Internet delle cose e gestiscono in modo più efficiente un gran numero di dispositivi connessi. Ciò consente un'elaborazione più rapida dei dati, migliori approfondimenti e un migliore processo decisionale. Inoltre, la maggiore scalabilità consente alle aziende di espandere le proprie capacità IoT a nuove aree e applicazioni, come le smart city o l'assistenza sanitaria connessa, che portano a nuovi flussi di entrate e opportunità di crescita.

Esempi pratici di Applicazioni AIoT

Questa sinergia tra l'intelligenza artificiale e l'internet delle cose permette di creare sistemi intelligenti in grado di rilevare, analizzare e agire sui dati in tempo reale, consentendo a diversi Casi d'uso di AI e IoT. Il potenziale di Applicazioni AIoT è vasta e si trova in molti settori, dalla sanità ai trasporti, dall'agricoltura alla produzione.

Produzione

Integrazione dell'IA con l'IIoT

L'avvento dell'Internet delle cose (IIoT) ha offerto alle aziende nuove possibilità di raccolta dati da fonti non sfruttate, con conseguenti opportunità di aumento della produttività. Raccogliendo metriche sulle prestazioni e dati ambientali da apparecchiature e macchinari, le organizzazioni possono migliorare il loro processo decisionale. Tuttavia, l'enorme volume di dati IIoT supera le capacità di elaborazione umana, generando una quantità significativa di informazioni non analizzate e non utilizzate. Per affrontare questa sfida, le aziende e gli esperti del settore si rivolgono sempre più spesso ai software di intelligenza artificiale e di apprendimento automatico per le applicazioni IIoT, consentendo una visione completa dei dati e facilitando un processo decisionale più rapido e intelligente.

Dati IIoT sottoutilizzati

Il numero di dispositivi industriali connessi a Internet è in rapido aumento e si prevede che raggiungerà i 41,6 miliardi di endpoint entro il 2025. Inoltre, ogni dispositivo genera una notevole quantità di dati. L'analisi manuale di tutte le informazioni generate dai sensori di una catena di montaggio sarebbe un compito arduo e richiederebbe molto tempo. In effetti, alcuni studi hanno dimostrato che meno della metà dei dati strutturati e meno dell'1% dei dati non strutturati delle organizzazioni vengono utilizzati attivamente per prendere decisioni. Questa carenza di dati è diffusa, come dimostrano le sole 10% di dati video provenienti da telecamere IP che vengono analizzati ogni giorno, nonostante la possibilità di raccogliere un numero significativamente maggiore di informazioni. A causa dei limiti umani nell'analisi dei dati, le aziende stanno cercando di incorporare l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico nelle loro applicazioni IIoT.

Combinare l'IA con l'IIoT

Nelle applicazioni industriali mission-critical, l'integrazione dell'IA e dell'IoT offre una riduzione dei costi, una migliore manutenzione preventiva e una diminuzione degli errori umani. Come sottoinsieme dell'IA, l'apprendimento automatico consente ai sistemi di apprendere e migliorare automaticamente grazie all'esperienza, utilizzando algoritmi e reti neurali avanzate. Un altro termine correlato è "deep learning", che prevede reti neurali multistrato che apprendono da ampie serie di dati.

Nel contesto dell'Internet delle cose industriale, la computer vision e l'analisi video alimentata dall'intelligenza artificiale consentono la classificazione e il riconoscimento per una serie di applicazioni industriali. Dal monitoraggio remoto alla manutenzione preventiva, fino ai sistemi di trasporto intelligenti che controllano i segnali stradali in base all'identificazione dei veicoli, la computer vision e l'analisi video aumentano la produttività e l'efficienza in ambito industriale.

Applicazioni industriali AIoT

Le applicazioni AIoT industriali comprendono un'ampia gamma di casi d'uso in ambito manifatturiero, sfruttando l'integrazione delle tecnologie AI e IoT. Una di queste applicazioni è la manutenzione predittiva, in cui i dispositivi AIoT utilizzano i dati dei sensori IoT per anticipare i requisiti di manutenzione delle apparecchiature industriali. Prevedendo le esigenze di manutenzione, i produttori possono ridurre al minimo i costosi tempi di fermo macchina e migliorare l'efficienza operativa. Il controllo della qualità è un'altra area vitale in cui l'AIoT industriale trova applicazione. Il monitoraggio in tempo reale attraverso i sensori permette di rilevare i difetti dei prodotti, consentendo agli operatori di intervenire immediatamente, riducendo gli sprechi e migliorando la qualità complessiva dei prodotti. 

Inoltre, l'AIoT industriale svolge un ruolo cruciale nell'ottimizzazione dell'efficienza energetica degli impianti di produzione. Analizzando i dati provenienti dai sensori, i dispositivi AIoT possono identificare le aree di miglioramento del consumo energetico e ottimizzare i processi produttivi di conseguenza. Questo porta a una riduzione degli sprechi energetici e dei costi operativi. L'automazione è un aspetto fondamentale delle applicazioni AIoT industriali, che consente ai produttori di automatizzare vari processi, monitorare le linee di produzione, programmare le attività di manutenzione e ottimizzare le operazioni di produzione complessive. L'integrazione dei dispositivi AIoT aumenta l'efficienza e la produttività snellendo i flussi di lavoro e ottimizzando l'utilizzo delle risorse. Inoltre, la sicurezza è un'area critica in cui l'AIoT industriale eccelle. I dispositivi AIoT possono identificare potenziali pericoli, monitorare le apparecchiature di sicurezza e fornire avvisi in tempo reale per prevenire incidenti e infortuni nell'ambiente di produzione, promuovendo un ambiente di lavoro più sicuro per i dipendenti.

Vendita al dettaglio intelligente

Sfruttando l'intelligenza artificiale e l'internet delle cose, i dispositivi AIoT sono in grado di analizzare i dati dei clienti provenienti da diversi canali, compresi i dispositivi domestici intelligenti e le app mobili. Questi dati offrono preziose informazioni sul comportamento e sulle preferenze dei clienti, che le aziende utilizzano per fornire raccomandazioni personalizzate e servizi su misura che si traducono in una maggiore soddisfazione e fedeltà dei clienti. Inoltre, ottimizza la gestione dell'inventario e riduce gli sprechi grazie all'utilizzo di sensori che rilevano i livelli dei prodotti e le date di scadenza, consentendo una gestione efficiente delle scorte e un risparmio economico per le aziende. Questo approccio promuove anche un modello di vendita al dettaglio più sostenibile, riducendo gli sprechi inutili.

Case intelligenti

La tecnologia AIoT viene sfruttata nelle case intelligenti per automatizzare vari processi come il controllo della temperatura, l'illuminazione e la sicurezza. Utilizzando i sensori, i sistemi di smart home rilevano i cambiamenti dell'ambiente e modificano automaticamente le impostazioni per ottimizzare l'efficienza energetica e creare uno spazio abitativo più confortevole. Ciò si traduce in una riduzione dei costi energetici per i proprietari di casa, promuovendo al contempo un approccio più sostenibile alla gestione della casa. Inoltre, i sistemi di sicurezza automatizzati garantiscono una maggiore protezione e tranquillità ai proprietari di casa.

Auto intelligenti

Nel campo dei trasporti, l'AIoT sfrutta sensori come telecamere e lidar per analizzare i dati al fine di migliorare la sicurezza e ridurre al minimo gli incidenti. Ciò è particolarmente vero per i veicoli autonomi, che utilizzano questi dati per rilevare e rispondere ai cambiamenti nell'ambiente, come la presenza di altri veicoli e pedoni. Migliorando la sicurezza e l'affidabilità, si contribuisce a creare un sistema di trasporto più efficiente.

Assistenza sanitaria intelligente

L'AIoT viene utilizzata nel settore sanitario per monitorare la salute dei pazienti e creare piani di trattamento personalizzati. I dispositivi indossabili raccolgono i segni vitali e i dati sulle attività che vengono analizzati dagli algoritmi di intelligenza artificiale per individuare i modelli e fornire informazioni sulla salute dei pazienti. Ciò consente ai medici di prendere decisioni aziendali informate e di offrire opzioni di trattamento mirate. Inoltre, aumenta l'efficienza dei sistemi sanitari ottimizzando l'allocazione delle risorse e riducendo i tempi di attesa, migliorando in ultima analisi le cure e i risultati dei pazienti.

Città intelligenti

Le città intelligenti rappresentano la prossima generazione di sviluppo urbano e l'incorporazione dell'AIoT ne migliora ulteriormente l'efficienza. Ad esempio, i segnali stradali dotati di sensori regolano automaticamente i tempi in base al volume del traffico. I sistemi di gestione dei rifiuti sfruttano l'intelligenza artificiale per ottimizzare l'allocazione delle risorse, ridurre i costi e minimizzare gli sprechi. Inoltre, l'AIoT monitora e gestisce il consumo di energia in tutta la città, promuovendo un uso efficiente dell'energia e riducendo le spese sia per i residenti che per la città nel suo complesso.

Tecnologia indossabile

La tecnologia indossabile ha guadagnato una grande popolarità e, con l'integrazione dell'AIoT, il suo potenziale è ulteriormente aumentato. Dispositivi come gli smartwatch e i fitness tracker raccolgono dati preziosi sulla salute, l'attività e i modelli di sonno di un individuo. Questi dati vengono analizzati da algoritmi di intelligenza artificiale per creare routine di allenamento personalizzate e offrire suggerimenti per migliorare la salute generale. Oltre ai dati sulla salute Applicazioni AIoTLa tecnologia indossabile viene utilizzata anche per la localizzazione, gli avvisi di emergenza e l'autenticazione sicura.

Siete pronti per la trasformazione digitale?

L'integrazione dell'intelligenza artificiale e dell'internet delle cose può avere un impatto significativo sulle aziende e quelle che non si adeguano possono rimanere indietro. L'uso di applicazioni AIoT può snellire le operazioni, migliorare l'efficienza e aumentare la soddisfazione dei clienti. Tuttavia, è essenziale disporre dell'infrastruttura e delle competenze giuste per implementare con successo l'AIoT.

L'integrazione dell'intelligenza artificiale e dell'Internet delle cose sta cambiando il nostro modo di vivere e lavorare. L'AIoT ha il potenziale per rivoluzionare le industrie e migliorare la qualità della vita delle persone in tutto il mondo. Dalle case intelligenti ai dispositivi indossabili, le applicazioni dell'AIoT sono vaste e varie. Man mano che le aziende e i privati continueranno ad adottare e sfruttare le applicazioni AIoT, i vantaggi di questa tecnologia diventeranno ancora più evidenti. Che siate imprenditori o consumatori, è fondamentale rimanere informati sugli ultimi sviluppi dell'AIoT ed essere pronti ad adattarsi al panorama tecnologico in continua evoluzione.

Grazie per la valutazione!
Grazie per il commento!

FAQ

Le applicazioni dell'AIoT sono numerose. Può essere utilizzata nelle case intelligenti, nella sanità, nella produzione, nella logistica e nei trasporti. L'AIoT può rendere i dispositivi e i sistemi più intelligenti ed efficienti, migliorare il processo decisionale e ridurre la necessità di intervento umano.

Un esempio di AIoT è un sistema di sicurezza domestica intelligente che utilizza telecamere e sensori per rilevare e avvisare i proprietari di casa di attività sospette. Il sistema può anche utilizzare algoritmi di apprendimento automatico per imparare il comportamento dei proprietari di casa e rilevare le anomalie in tempo reale.

I prodotti AIoT comprendono una serie di dispositivi e sistemi con intelligenza artificiale incorporata e tecnologie dell'Internet delle cose. Possono includere elettrodomestici intelligenti, sistemi di automazione domestica, sistemi di sicurezza intelligenti, sensori industriali e sistemi di logistica e trasporto.

L'IoT si riferisce a dispositivi connessi a Internet e in grado di comunicare tra loro, senza necessariamente avere un'intelligenza o una capacità di apprendimento autonoma. L'AIoT, invece, incorpora algoritmi di apprendimento automatico e intelligenza artificiale per rendere i dispositivi e i sistemi IoT più intelligenti e capaci di prendere decisioni autonome.

Indice dei contenuti

Valuta questo articolo:

4/5

4.8/5 (45 recensioni)

Contenuti correlati

Blog
Small cover Software development trends 2024
Blog
Small cover Artificial intelligence in diagnostics market (1)
Blog
Intelligenza decisionale
Blog
L'intelligenza artificiale nella sanità

Ci ha portato una sfida?

    Si prega di includere i dettagli del progetto, la durata, lo stack tecnologico, i professionisti IT necessari e altre informazioni pertinenti
    Registra un messaggio vocale sul tuo
    progetto per aiutarci a capirlo meglio
    Allega ulteriori documenti se necessario
    Caricare il file

    È possibile allegare fino a 1 file di 2 MB complessivi. File validi: pdf, jpg, jpeg, png

    Vi informiamo che cliccando sul pulsante Invia, Innowise tratterà i vostri dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy allo scopo di fornirvi informazioni adeguate.

    Cosa succede dopo?

    1

    Dopo aver ricevuto ed elaborato la vostra richiesta, vi ricontatteremo a breve per illustrare le esigenze del progetto e firmare un NDA per garantire la riservatezza delle informazioni.

    2

    Dopo aver esaminato i requisiti, i nostri analisti e sviluppatori elaborano una proposta di progetto con l'ambito di lavoro, le dimensioni del team, i tempi e i costi stimati.

    3

    Organizziamo un incontro con voi per discutere l'offerta e giungere a un accordo.

    4

    Firmiamo un contratto e iniziamo a lavorare sul vostro progetto il prima possibile.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    Grazie!

    Il tuo messaggio è stato inviato.
    Elaboreremo la vostra richiesta e vi ricontatteremo al più presto.

    freccia